Hogan Lovells e Giovannelli e Associati nella cartolarizzazione di crediti commerciali di PMI italiane realizzata tramite la piattaforma FinTech CrescItalia Lab

22/05/2020 09:56


Lo studio legale internazionale Hogan Lovells ha assistito Crescitalia Holding S.r.l. e Zenith Service S.p.A., quali co-arrangers, nell'ambito di un'operazione di cartolarizzazione avente ad oggetto crediti commerciali derivanti da forniture ceduti pro soluto da piccole e medie imprese italiane, attive in diversi settori economici, attraverso la piattaforma FinTech CrescItalia Lab Platform.

L'operazione è stata realizzata ai sensi della Legge 130/99, attraverso la società veicolo CrescITA SPV S.r.l., quale cessionaria dei crediti, e l'emissione da parte di quest'ultima di titoli asset-backed per un importo di 26 milioni di Euro, per finanziare l'acquisto dei crediti. I titoli sono stati emessi in un'unica classe e collocati mediante private placement a un unico investitore istituzionale, assistito da Giovannelli e Associati e White & Case.

Hogan Lovells ha prestato assistenza ai co-arrangers con un team coordinato dalla counsel Giulia Arenaccio, insieme al partner Federico del Monte, coadiuvati dagli associates Alessandro Azzolini e Matteo Scuriatti. Gli aspetti fiscali dell'operazione sono stati curati dalla senior counsel Fulvia Astolfi e dalla senior associate Maria Cristina Conte.

Giovannelli e Associati ha agito con un team coordinato dai partner Alessandro Giovannelli e Nicoletta Carapella, coadiuvati dall'associate Claudia Raimondi. White & Case ha agito con un team coordinato dal partner Gianluca Fanti insieme al partner Francesco Scebba.

Vetrina