BENI DEMANIALI

Aumento dei canoni per l'utilizzo di beni demaniali

| 14.09.2016

E' manifestamente infondata la questione di legittimità costituzionale dell'art. 2, commi 42 e 43, della l. n. 350/2003, che stabilisce l'aumento del sestuplo dei canoni di attraversamento delle aree demaniali e patrimoniali dello Stato a partire dal 1 gennaio 1990, dovendosi ritenere tali disposizioni non in contrasto con l'art. 23 della Costituzione in quanto contenute in una legge e ragionevole la loro retroattività, che risponde all'esigenza di sanare lo stato d'incertezza relativo all'aumento ...
Attenzione! x

Il contenuto è riservato agli abbonati di Lex 24 o Guida Al Diritto o Banca Dati Diritto24 .
Se sei già abbonato effettua l'accesso.

Attiva il Servizio

Sei abbonato ma non hai ancora attivato il servizio?

Attivazione
Come Abbonarsi Lex 24 la banca dati giuridica del Gruppo 24 Ore. Guida Al Diritto il più prestigioso settimanale di documentazione giuridica. Banca Dati Diritto24 la nuova banca dati di Diritto24
Vetrina