Filtra i contenuti
NON È UNA SPESA VOLUTTUARIA

Il nuovo accesso all'edificio va pagato anche dalla scala non ‘servita'

| 21/5/2015

Corte di cassazione - Sezione II civile - Sentenza 21 maggio 2015 n. 10483 In un fabbricato con più scale, l'apertura di nuovo varco d'accesso, anche se non strettamente necessario, comporta un «oggettivo miglioramento per la funzionalità dell'edificio» per cui non ...

SENTENZE

Mancata indicazione, nell'intestazione della sentenza, del nome di uno o più magistrati componenti del collegio giudicante

| 22.05.2015

La mancata indicazione, nell'intestazione della sentenza, del nome dei magistrati componenti del collegio giudicante, che, secondo le risultanze del dispositivo letto in udienza coerente con ...

RICORSO PER CASSAZIONE

Osservazioni degli avvocati rispetto alle conclusioni del P.M. formulate ex art. 379, IV comma, cod. proc. civ.

| 22.05.2015

Nel giudizio di cassazione, la facoltà delle parti di presentare in sede di discussione, ai sensi dell'art. 379, IV comma, cod. proc. civ., brevi osservazioni per iscritto, per replicare alle ...

CONTRIBUENTI

No al condono tramite compensazione di un credito ancora non riconosciuto

| 20.05.2015

Corte di cassazione - Sezione III civile - Sentenza 20 maggio 2015 n. 10264 Il Fisco è tenuto sempre e comunque ad avere un atteggiamento di collaborazione con il contribuente, ma quest'ultimo non può giustificare la mancata adesione al condono per mancanza di soldi ...

RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE

Avvocati, scatta il risarcimento per la difesa ‘pregiudizievole' anche se condivisa col cliente

| 20/5/2015

Corte di cassazione - Sezione III civile - Sentenza 20 maggio 2015 n. 10289 La responsabilità dell'avvocato per la strategia pregiudizievole degli interessi difensivi non viene meno, e neppure è ridimensionata, dal fatto di essere stata ispirata dalla volontà del cliente. ...

La trascrizione in Italia dei matrimoni omosessuali

| 20/05/2015

Il decreto in commento, di estrema attualità, si pone in netto contrasto con il modello "tradizionale" (da altri definito "medioevale") della istituzione famiglia e delle unioni in matrimonio, ...

PREVIDENZA

Inquadramento di un'impresa a fini contributivi

| 20/05/2015

Qualora un'impresa eserciti non già attività distinte che, di per sé considerate, comporterebbero inquadramenti diversi ai fini previdenziali, ma un'unica di natura promiscua, l'inquadramento ...

IMPUGNAZIONI CIVILI

Principio dell'unicità del processo di impugnazione

| 21.05.2015

Il principio dell'unicità del processo di impugnazione contro una stessa sentenza comporta che, una volta avvenuta la notificazione della prima impugnazione, tutte le altre debbono essere proposte ...

NUOVO RINVIO ALLA CONSULTA

Responsabilità civile magistrati, processi indiziari ad alto rischio

| 20/5/2015

Tribunale di Treviso - Ordinanza 8 maggio 2015 Piovono rinvii alla Corte costituzionale per la nuova legge sulla responsabilità civile dei magistrati. Qualche giorno prima dell'ordinanza del tribunale di Verona (12 maggio), il vicino tribunale ...

interesse legittimo

Non c'è un diritto dei risparmiatori a fare agire Consob

| 20/05/2015

Corte di cassazione - Ordinanza 10095/2015 I risparmiatori non sono titolari di un diritto soggettivo a fare agire Consob attraverso l'intervento del giudice ordinario. La loro posizione sul punto è semmai quella di un interesse legittimo ...

'Cestinato' ricorso per 33 euro

Stop ai ricorsi per somme minime in Cassazione, bloccano la giustizia

19/5/2015

Corte di cassazione - Sentenza 3 marzo 2015 n. 4228 Stop alle cause in Cassazione che hanno come oggetto del contendere "un valore economico oggettivamente minimo" e hanno solo un fine "patrimoniale" senza alcuna connessione con "interessi giuridicamente ...

CONTRATTI

Quietanza di pagamento impugnabile dal creditore solo per “errore o violenza”

| 19/5/2015

Corte di cassazione - Sezione II civile - Sentenza 19 maggio 2015 n. 10202 Poche chance per il creditore che dopo aver rilasciato quietanza di pagamento sostenga di non aver ricevuto quanto effettivamente gli spetta. Egli infatti è legittimato ad impugnare il documento ...

Disciplina delle agevolazioni tributarie

Presupposti di applicabilità delle agevolazioni per la cooperazione

| 20.05.2015

In tema di agevolazioni tributarie per la cooperazione, il procedimento di verifica dei "presupposti di applicabilità" di cui all'art. 14, terzo comma, del d.P.R. 29 settembre 1973, n. 601, ...

responsabilità civile dei magistrati

La nuova disciplina sulla responsabilità civile dei magistrati

19 maggio 2015

È rilevante e non manifestamente infondata la questione di legittimità costituzionale della legge 13 aprile 1988 n. 117 che disciplina la responsabilità civile dei magistrati ...

Sì ALL'ACCORDO OLTRE I TRE MESI

Mediazione civile, 65mila euro di spese legali per aver impugnato l'accordo

| 19/5/2015

Tribunale di Roma - Sentenza 22 ottobre 2014 Può costare molto caro impugnare un accordo di mediazione civile già omologato dal tribunale se non si hanno solide ragioni dalla propria parte. Alla semplice pronuncia di inammissibilità della ...

PROCEDURA DI NEGOZIAZIONE ASSISTITA

Convenzione di negoziazione assistita - Il formulario di Lex24

| 19/05/2015

La procedura di negoziazione assistita si avvia e prende forma a seguito della stipula di una convenzione, espressamente definita dal legislatore "convenzione di negoziazione assistita da uno ...

Tribunale di Velletri - In mancanza di decreto inammissibili gli atti per via telematica

19/05/2015

L'art. 16 - bis, comma 5 D.L. n. 179/2012 conv. dalla Legge 27/12/20212, n. 221 e l'art. 35, D.M. n. 44/2011 subordinano ad apposito decreto DGSIA la possibilità di inviare per via telematica ...

RISARCIMENTO DA OPERE PUBBLICHE

Il comune deve risarcire la perdita di potabilità dell'acqua irrigua per difetti nella rete fognaria

| 18/5/2015

Corte di cassazione - Sezione III civile - Sentenza 18 maggio 2015 n. 10127 A causa del mancato completamento della rete fognaria, il comune deve risarcire il privato per la perdita di potabilità dell'acqua passante nel fosso che attraversa il fondo di sua proprietà. ...

giurisdizione

Lusi: soldi sottratti vanno alla Margherita, non all'erario

18/5/2015

Corte di cassazione - Sezioni unite civili – Sentenza 18 maggio 2015 n. 10094 L'ex tesoriere della 'Margherita' Domenico Lusi, che ha sottratto alle casse della disciolta formazione del centrosinistra circa 22 milioni di euro, li deve restituire alla stessa 'Margherita' ...

CONTENZIOSO TRIBUTARIO

Deducibilità delle perdite su crediti ai fini fiscali

| 19.05.2015

Per la deducibilità delle perdite su crediti ai fini fiscali, non correlate all'assoggettamento del debitore a procedure concorsuali, il contribuente, che voglia portare in deduzione la perdita, ...

Strumenti e servizi

CERCA UN AVVOCATO