Filtra i contenuti
RESPONSABILITÀ CIVILE

Nessun risarcimento per l’assistente del dentista danneggiato dal paziente

| 23/10/2014

Corte di cassazione - sezione VI civile - sentenza 23 ottobre 2014 n. 22523 Una bella stretta di mano non sempre è di conciliazione. E quello che normalmente è visto come gesto di cortesia e di accordo rischia di avere tutt'altro effetto procurando addirittura danni ...

CONVALIDA DI SFRATTO

Occupazione senza titolo, l'errore nella domanda non blocca il giudizio

| 23/10/2014

Corte di cassazione - Sezione VI civile - Sentenza 23 ottobre 2014 n. 22531 L'erronea qualificazione della domanda non ne giustifica la reiezione nel merito in una fase a «cognizione piena». Ove, quindi, il giudice dell'appello ritenga che l'azione in primo grado sia ...

Contratto di assicurazione: risarcimento danni per ritardi dell'amministratore di condominio

| 23/10/2014

La lettura di questa interessante sentenza consente di approfondire diverse tematiche relative allo studio dell'interpretazione del contratto di assicurazione nella fase processuale, con particolare ...

SEPARAZIONE E DIVORZIO

Condannato il genitore che «arma» i figli contro l'ex

| 23/10/2014

Tribunale di Roma - Sezione prima - Sentenza del 27 giugno 2014 Il genitore separato che provoca lo "sbilanciamento" della prole in favore suo e a danno dell'altro genitore può essere condannato d'ufficio all'ammonizione ed alla sanzione amministrativa ...

NESSO CAUSALE

Va risarcito l'affare perso per la consegna tardiva dell'immobile locato

| 22/10/2014

Corte di cassazione - Sezione III civile - Sentenza 22 ottobre 2014 n. 22352 Va sempre risarcito il danno provocato dal ritardato rilascio dell'immobile una volta accertato il nesso causale col pregiudizio economico sofferto dal locatore. E, nel verificare tale nesso, ...

DILIGENZA NELL'ADEMPIMENTO

Albero sulla strada dal fondo privato, Anas responsabile per omessa vigilanza

| 22/10/2014

Corte di cassazione - Sezione III civile - Sentenza 22 ottobre 2014 n. 22330 L'Anas risponde dei danni causati ad un automobilista dalla caduta di un albero sulla strada, anche se proveniente dal fondo confinante di proprietà di un terzo. L'ente gestore della rete stradale ...

IMPOSTE INDIRETTE

Registro: per i debiti del de cuius gli eredi rispondono solo pro quota

| 22/10/2014

Corte di cassazione - sezione tributaria - sentenza 22 ottobre 2014 n. 22426 Gli eredi rispondono dei debiti del de cuius ai fini dell'imposta di registro solo pro quota. Negata, quindi, la corresponsabilità sancita dalla commissione tributaria regionale. È quanto precisa ...

articolo 156 codice civile

Separazione, condizioni modificabili anche quando l'accordo lo esclude

| 22/10/2014

La sentenza di separazione o l'accordo omologato, possono essere oggetto di successiva revisione nel caso in cui i presupposti alla base della sentenza o dell'accordo siano, nel tempo, mutati. ...

PROCEDIMENTO CIVILE

Smarrimento del fascicolo processuale

| 23.10.2014

Lo smarrimento di atti processuali - tra cui perfino il fascicolo di ufficio, oltre che quello di parte - del giudizio di primo grado non può considerarsi causa impeditiva della proposizione ...

il Governo presenta tre emendamenti

Responsabilità civile toghe: il Governo apre, scontro in Commissione

22/10/2014

È di nuovo scontro sulla responsabilità civile dei magistrati. Con tanto di protesta dei giudici onorari davanti a Montecitorio. A non molto dall'approdo in Aula del Ddl della commissione Giustizia ...

INFORTUNI SUL LAVORO

Scivola sulla matita, l'Inail non risarcisce: nessun rischio specifico

| 21/10/2014

Corte di cassazione - Sezione lavoro - Sentenza 21 ottobre 2014 n. 22280 Nessun risarcimento a carico dell'Inail per il dipendente che sul luogo di lavoro scivoli su una matita riportando lesioni permanenti del 67%. La sua attività, infatti, non l'ha esposto ad ...

CONTENZIOSO

Punto a favore del contribuente se il giudice è "indifferente" alla domanda

| 21/10/2014

Corte di cassazione - sezione VI - sentenza 21 ottobre 2014 n. 22309 Punto a favore del contribuente se il giudice di secondo grado non si pronuncia sulla domanda rimasta senza spiegazione in commissione provinciale. Lo chiarisce la Cassazione con la sentenza ...

CIRCOLAZIONE STRADALE

Circolazione e sosta in zona a traffico limitato

| 22.10.2014

In tema di sosta in zone a traffico limitato dei veicoli muniti del contrassegno per invalidi, la valutazione, preventiva ed astratta, della potenziale sussistenza di motivi ostativi legati ...

PROCEDIMENTO CIVILE

Mandato alle liti conferito ad una pluralità di difensori

| 22.10.2014

La nomina di una pluralità di procuratori, ancorché non espressamente prevista nel processo civile, è certamente consentita, non ostandovi alcuna disposizione di legge e fermo restando il carattere ...

TERMINI PER L'AZIONE

Vizi occulti, all'acquirente spetta la prova della denuncia 'tempestiva'

| 21/10/2014

Tribunale di Cagliari - Sezione civile - Sentenza 16 maggio 2014 n. 1422 Grava sull'acquirente l'onere di dimostrare che la denuncia dei vizi della cosa acquistata sia sta promossa nei tempi. Se dunque il venditore eccepisce la tardività della doglianza, il compratore ...

Mercoledì 22 ottobre: sul Sole 24 Ore ACCERTAMENTI SUI BENI ESTERI. I controlli del fisco sui redditi oltre confine

21 ottobre 2014

Nel focus in edicola mercoledì 22 ottobre con il Sole 24 Ore vengono affrontate le principali questioni, nei rapporti con l'Amministrazione, che normalmente si presentano agli imprenditori ...

INDENNIZZO INAIL

Infortunio in itinere soltanto se l'auto era "necessaria"

| 20/10/2014

Corte di cassazione - Sezione lavoro - Sentenza 20 ottobre 2014 n. 22154 Nessun risarcimento per l'infortunio in itinere se l'uso della propria autovettura non era «necessario». Il modo «normale» e più sicuro per spostarsi, infatti, è l'uso dei «mezzi pubblici», ...

CONCESSIONI

Telecomunicazioni, nessun canone per l'uso del rete idrica

| 20/10/2014

Corte di cassazione - Sezione prima civile - Sentenza 20 ottobre 2014 n. 22187 Telecom Italia non deve pagare alcun canone di occupazione alla Regione Lombardia per l'attraversamento del cosiddetto «reticolo idraulico demaniale» con le «infrastrutture» della propria «rete ...

I DOSSIER DI LEX24

La storia processuale del caso Englaro

| 20/10/2014

Il diritto del paziente di rifutare le terapie, lo stop illegittimo dell'alimentazione artificiale, il testamento biologico e l'accesa dialettica tra i poteri dello stato La raccolta completa ...

imposta di registro

Conferimento di immobili in società per aumento di capitale

| 21.10.2014

In tema di imposta di registro sugli atti di conferimento di immobili in società per aumento di capitale non è consentito dedurre, ex articolo 50 Decreto del Presidente della Repubblica 26 ...

Strumenti e servizi

CERCA UN AVVOCATO
   
Vetrina