Filtra i contenuti
imposte

Recupero Iva, no alla ‘stabile organizzazione' per le riunioni in Italia

| 18/5/2018

Corte di cassazione - Sentenza 18 maggio 2018 n. 12237 Avere una sede in Italia, o comunque svolgere delle riunioni nel Belpaese, non basta a soddisfare il requisito della “stabile organizzazione” ai fini del pagamento dell'Iva. Con questa motivazione ...

CALL TO ACTION - 25 MAGGIO 2018. ANCORA PER MOLTI: "IL NEMICO ALLE PORTE"

Tra una settimana diventa efficace il GDPR. Adeguarsi è solo un incombente o anche un'opportunità?

| 18/05/2018

, a cura degli avv.ti Damiana Lesce, Valeria De Lucia e Paola Lonigro, Studio Trifirò La citazione del famoso film di Jean-Jacques Annaud non è affatto azzardata considerando che, a pochi giorni ...

Consenso informato: risarcimento del danno da lesione del diritto all'autodeterminazione

17/05/2018

Commento a cura dell'avv.ti Stefania Spinelli e Marta Borghi di Albè & Associati Studio Legale Con l'ordinanza n. 10608 del 4 maggio 2018 della Terza Sezione, la Corte di Cassazione è tornata ...

articolo 149 T.U.F.

Saipem, confermate sanzioni ai sindaci per omessa comunicazione a Consob

| 17/5/2018

Corte di cassazione - Sentenza 17 maggio 2018 n. 12110 La Cassazione, sentenza n. 12110 depositata oggi, ha definitivamente respinto il ricorso dei quattro componenti del collegio sindacale di Saipem contro le sanzioni Consob (delibera n. 18942 ...

GIORNATA EUROPEO DEL GIUDICE LAICO

Per i Giudici onorari uno statuto per il futuro

| 17/5/2018

Congesso Enalj - Napoli 11-13 maggio 2018 La città di Napoli, quest'anno, ha fatto da cornice alla celebrazione del settimo anniversario del Forum Europeo del Giudice Laico che coincide con l'European Day, con la sottoscrizione della ...

CASO PRATICO - PRESUNZIONE LEGALE E DIRITTO DI DIFESA

Lista Falciani e presuzione di evasione per equivalente: profili problematici di applicabilità

| 17/05/2018

LA QUESTIONE É possibile emettere un accertamento fiscale nei confronti di un contribuente sulla base esclusiva del rinvenimento del suo nominativo nella Lista Falciani e, in applicazione ...

Il diritto alla salute tra libertà d'impresa e prodotto "nocivo": escluso il danno risarcibile per il fumatore che non smette

17/05/2018

Commento a cura dell'avv. Alessandro M.Basso, Avvocato e giornalista pubblicista Il caso, esaminato dalla Corte di Cassazione Sezione Terza Civile, con sentenza 10 maggio 2018 n. 11272, ...

Il pagamento di una somma a titolo di "contributo volontario" non è una fonte di obbligazione

17/05/2018

Commento a cura dell'avv. Barbara Pirelli ( Foro di Taranto) Il Tribunale di Taranto con la sentenza n. 933 del 31.03.2018, a firma del Dott. Alberto Munno, affronta una interessante questione ...

OPPOSIZIONE AGLI ATTI ESECUTIVI

Termine di prescrizione per proporre l'azione revocatoria: da quando decorre?

| 17/05/2018

L'art. 2903 c.c., nella parte in cui stabilisce che l'azione revocatoria si prescrive in cinque anni dalla data dell'atto, deve essere interpretata, mediante il coordinamento con la disposizione ...

PRIVACY - SCHEDA

L'ampliamento della definizione di dato personale

| 17/05/2018

Privacy e cyber security, la nuova sezione de "I Consigli della Redazione " di PlusPlus 24 Diritto, costituita dalle ricerche realizzate in vista dell'imminente entrata in vigore del GDPR ...

FOCUS

ESECUZIONE IMMOBILIARE:post revocatoria ordinaria e (ante) revocatoria "invertita"

15/05/2018

Commento a cura degli avv.ti Matteo Mauro – Senior Associate e Chiara Gennaro, Associate - La Scala Società Tra Avvocati 1.PREMESSA Com'è noto, l'azione revocatoria ordinaria disciplinata ...

RISARCIMENTO DEL DANNO

Senza consenso informato al paziente spetta sempre il danno non patrimoniale

| 15.05.2018

Corte di cassazione - Sezione III civile - Ordinanza 15 maggio 2018 n. 11749 In caso di intervento chirurgico non andato a buon fine, il paziente che lamenta l'assenza di consenso informato, è tenuto a fornire la prova

ASSICURAZIONI

Legittima la clausola nella polizza auto che indica la carrozzeria a cui rivolgersi

| 15.05.2018

Corte di cassazione - Sezione III civile - Sentenza 15 maggio 2018 n. 11757 Respinta la maggiore pretesa del carrozziere verso l'assicurazione quando nel contratto era previsto il risarcimento in forma specifica o comunque il ristoro del danno solo se il proprietario ...

OSSERVATORIO M&A

Joint venture e risoluzione degli stalli decisionali nella recente giurisprudenza

15/05/2018

L'osservatorio M&A è curato per Diritto24.com da White & Case Nel contesto della redazione e negoziazione degli accordi di joint ventures occorre dedicare particolare attenzione ai rimedi ...

Il ruolo innovativo del Trust nella tutela dei soggetti deboli

15/05/2018

Commento a cura dell'avv. Alessandra Provenzano, Studio Legale Provenzano In presenza di soggetti deboli e diversamente abili le preoccupazioni dei genitori e dei familiari più stretti ...

RISARCIMENTO DEL DANNO

Banca senza colpa per il finanziamento se ignorava la crisi della controllante

| 14.05.2018

Corte di cassazione - Sezione I civile - Sentenza 14 maggio 2018 n. 11695 La società controllata non può chiamare in giudizio la banca per aver ritardato i tempi di fallimento dell'azienda controllante quando le due società condividano...

LICENZIAMENTI

Licenziamento considerato illegittimo se il lavoratore si limita al diritto di critica

| 14.05.2018

Corte di cassazione - Sezione lavoro - Ordinanza 14 maggio 2018 n. 11645 Bocciato il ricorso Telecom contro l'illegittimità del licenziamento di una dipendente sancito dalla Corte d'appello di Roma...

La responsabilità dei genitori rispetto all'approccio dei figli con internet e con la tecnologia

14/05/2018

Commento a cura dell'Avvocato Mariarosaria Della Corte - la responsabilità dei genitori rispetto all'approccio dei figli con internet e con la tecnologia e il dovere di vigilanza sul pericolo ...

L'ESPERTO LEGALE Di plus plus 24 diritto

Esenzioni per gli enti ecclesiastici ed aiuti di Stato - Le recenti conclusioni dell'Avvocato Generale della Corte UE

| 14/05/2018

L'Avvocato Generale della Corte UE, Melchior Wathelet, ha depositato in data 11 aprile 2018 le sue conclusioni in relazione alle cause riunite da C-622/16 P a C-624/16 P proponendo alla Corte ...

IMPOSTA DI SUCCESSIONE

Con beneficio d’inventario l’imposta di successione si paga a procedura finita

| 11.05.2018

Corte di cassazione - Sezione tributaria - Sentenza 11 maggio 2018 n. 11458 Nel caso in cui l'erede accetti il patrimonio con beneficio di inventario, l'imposta di successione dovrà essere corrisposta solo quando si sia definitivamente chiusa la procedura di liquidazione ...

Vetrina