COMPRAVENDITA

Notai, mancata conformità catastale: sanzioni non cumulabili

| 11/10/2016

Corte di cassazione – Sezione II civile – Sentenza 11 ottobre 2016 n. 20465

Scatta la sanzione disciplinare per il notaio che ometta la dichiarazione di conformità allo stato di fatto dei dati catastali riguardanti l'identificazione e la capacità reddituale del bene, attestando unicamente la conformità della planimetria dell'immobile. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, con la sentenza 11 ottobre 2016 n. 20465, rigettando il ricorso del professionista ed affermando che nel caso di più infrazioni della stessa specie non si applica il cumulo giuridico.
Attenzione! x

Il contenuto è riservato agli abbonati di Guida Al Diritto o Banca Dati Diritto24 .
Se sei già abbonato effettua l'accesso.

Attiva il Servizio

Sei abbonato ma non hai ancora attivato il servizio?

Attivazione
Come Abbonarsi Guida Al Diritto il più prestigioso settimanale di documentazione giuridica. Banca Dati Diritto24 la nuova banca dati di Diritto24