condominio

Il condomino può coltivare fiori e piante nelle aiuole condominiali

| 7/2/2018

Corte di cassazione – Sentenza 7 febbraio 2018 n. 2957

Il condomino ha il diritto di abbellire le aiuole comuni con delle piante. La Corte di cassazione, sentenza n. 2957 di oggi, ha così respinto il ricorso di un condominio di Cagliari contro la decisione del Tribunale che l'aveva condannato a risarcire 849 euro per la distruzione di piante di proprietà di un condomino, oltre a 3mila euro per lite temeraria. Con due diverse delibere del 2010, l'assemblea aveva stabilito che aiuole e spazi verdi condominiali dovessero essere lasciati liberi da qualsiasi ...
Attenzione! x

Il contenuto è riservato agli abbonati di Guida Al Diritto o Banca Dati Diritto24 .
Se sei già abbonato effettua l'accesso.

Attiva il Servizio

Sei abbonato ma non hai ancora attivato il servizio?

Attivazione
Come Abbonarsi Guida Al Diritto il più prestigioso settimanale di documentazione giuridica. Banca Dati Diritto24 la nuova banca dati di Diritto24
Vetrina