interessi e ritenute

Banche, chiusura conto sempre comprensiva degli interessi

| 3/12/2018

Corte di cassazione - Ordinanza 3 dicembre 2018 n. 31187

Nella richiesta di «chiusura conto» è compreso il riconoscimento degli «interessi attivi» maturati dal cliente anche in assenza di una esplicita richiesta in merito. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, sentenza n. 31187 di oggi, respingendo, sotto questo profilo, il ricorso di Intesa Sanpaolo nei confronti della decisione della Corte di appello di Catanzaro che aveva condannato la banca a pagare 235mila euro di interessi ad un correntista.
Attenzione! x

Il contenuto è riservato agli abbonati di Guida Al Diritto o Banca Dati Diritto24 .
Se sei già abbonato effettua l'accesso.

Attiva il Servizio

Sei abbonato ma non hai ancora attivato il servizio?

Attivazione
Come Abbonarsi Guida Al Diritto il più prestigioso settimanale di documentazione giuridica. Banca Dati Diritto24 la nuova banca dati di Diritto24