Giustizia: abbattuti processi amministrativi pendenti

18.11.2019 13:36

"La Giustizia Amministrativa negli ultimi vent'anni ha quasi abbattuto l'arretrato o lo ha
sensibilmente ridotto. Nel 2000 i processi pendenti in primo e secondo grado erano oltre 950.000, una montagna enorme. Siamo arrivati a 180.000 ricorsi pendenti, un numero in costante diminuzione anno dopo anno". Lo ha detto Gabriele Carlotti,
segretario generale della Giustizia Amministrativa, in occasione dell'open Day della Giustizia amministrativa.

La magistratura in servizio. I magistrati amministrativi in servizio sono circa 400, nella magistratura ordinaria sono 9.600. Nonostante ciò, il settore ha un'ampia giurisdizione e copre l'intero ambito della pubblica amministrazione, dai servizi pubblici al Servizio sanitario Nazionale, fino all'istruzione. Tra gli sforzi fatti negli ultimi anni quello di un percorso di digitalizzazione. Dal 2017 tutti gli atti del processo amministrativo sono in formato elettronico.

Vetrina