convenzione di montreal

Ryanair, sul risarcimento per i voli cancellati decide il giudice italiano

| 13/2/2020

Corte di cassazione - Ordinanza 13 febbraio 2020 n. 3561

Sì alla giurisdizione italiana per il danno da ritardo del volo aereo, inclusa la cancellazione, quando il biglietto è stato acquistato online dall'Italia o comunque ha come destinazione lo Stivale. Lo hanno stabilito le Sezioni unite della Cassazione, ordinanza 3561 di oggi, accogliendo il ricorso, "per regolamento preventivo di giurisdizione", sollevato da una coppia partita dall'Italia nei confronti di "Ryanair Dac".
Attenzione! x

Il contenuto è riservato agli abbonati di Guida Al Diritto o Banca Dati Diritto24 .
Se sei già abbonato effettua l'accesso.

Attiva il Servizio

Sei abbonato ma non hai ancora attivato il servizio?

Attivazione
Come Abbonarsi Guida Al Diritto il più prestigioso settimanale di documentazione giuridica. Banca Dati Diritto24 la nuova banca dati di Diritto24
Vetrina