Filtra i contenuti
ETEROLOGA nel regno unito

Si a trascrizione atto di nascita con due mamme

| 15/6/2017

Corte di cassazione – Sentenza 15 giugno 2017 n. 14878 Via libera all'iscrizione all'anagrafe di un atto di nascita con due mamme. La Cassazione, con la sentenza n. 14878 di ieri, ha infatti accolto la richiesta di due donne, coniugate nel Regno ...

Amministratore sostegno

Ads, il rifiuto del beneficiario non autorizza l'interdizione

| 8/6/2017

Tribunale di Udine - Sentenza 25 marzo 2017 n. 435 No alla conversione di un provvedimento di amministrazione di sostegno in quello molto più limitante dell'interdizione, per la persona che pur essendo in grado autogestirsi nella quotidianità, ...

NESSUNA DISPARITÀ DI TRATTAMENTO

Dna decisivo per l'uomo, ma la donna può rimanere anonima

| 1/6/2017

Corte di cassazione – Sezione I civile – Sentenza 1° giugno 2017 n. 13880 Non vi è disparità di trattamento tra la facoltà concessa alla donna di abortire o comunque di restare anonima dopo il parto e l'assenza per l'uomo che non voglia essere riconosciuto padre ...

SEPARAZIONE

Il Fondo di solidarietà non copre il mancato versamento dell'assegno per i figli

| 26/5/2017

Tribunale Milano - Ufficio Distretto - Decreto 13 aprile 2017 Il mancato versamento dell'assegno a favore dei figli non da diritto all'accesso al “Fondo di solidarietà” istituito in via sperimentale dalla legge di Stabilità 2016, in quanto «si tratta, ...

Assegno divorzile

Il Tribunale di Milano segue la Cassazione sull'“autosufficienza” del coniuge

| 25/5/2017

Tribunale di Milano - Sezione IX civile - Ordinanza 22 maggio 2017 A meno di due settimane dalla storica sentenza della Corte di cassazione (10 maggio 2017 n. 11504) che ha rivisto i criteri di determinazione dell'assegno divorzile - passando dal precedente ...

cassazione 11504 /2017

Divorzio, così si riduce l'assegno all'ex

| 22/5/2017

Partono le richieste di revisione dell'assegno di divorzio dopo la sentenza della Cassazione 11504 del 10 maggio scorso (relativa al divorzio tra l'ex ministro Vittorio Grilli e Lisa Lowenstein), ...

RESPINTA ISTANZA BERLUSCONI

All'assegno di separazione non si applicano i nuovi principi per divorziati

16/5/2017

Corte di cassazione - Sezione I civile - Sentenza 16 maggio 2017 La Cassazione (sentenza n. 12196/2017) ha respinto la richiesta di Silvio Berlusconi in merito alle somme corrisposte alla ex moglie Veronica Lario in regime di separazione. In particolare ...

amministrazione di sostegno

L'Ads non legittima l'impugnazione del matrimonio del padre con la badante

| 11/5/2017

Corte di cassazione - -Sezione I civile - Sentenza 11 maggio 2017 n. 11536 I figli non sono legittimati ad impugnare il matrimonio del padre ultra ottantenne e destinatario di un provvedimento di amministratore di sostegno con la badante di 40 anni più giovane se ...

diritto del coniuge

Separazione senza istruttoria se la convivenza è intollerabile

| 3/5/2017

Tribunale di Milano - Sezione 9 - Sentenza 23 febbraio 2017 n. 2253 Il venir meno della comunione materiale e spirituale fra i coniugi, «essendosi verificate circostanze tali da rendere intollerabile la prosecuzione della convivenza», fa scattare il diritto ...

RIPARTO DI COMPETENZA

Tribunale minori, lite temeraria per il genitore che adisce il giudice ordinario

| 17/3/2017

Tribunale di Milano - Sezione IX civile - Decreto 9 marzo 2017 Scatta la condanna per lite temeraria per il genitore che propone una nuova causa davanti al Tribunale ordinario per eludere la competenza del tribunale dei minori previamente adito. Lo ha ...

LICENZIAMENTI

Illegittimo il licenziamento della donna in gravidanza che rifiuti il lavoro presso altra sede

| 26.01.2017

Corte di cassazione - Sezione lavoro - Sentenza 26 gennaio 2017 n. 2004 Illegittimo il licenziamento della donna in gravidanza che veda trasferire la propria sede di lavoro a centinaia di chilometri di distanza...

divorzio

Separazione, l'azione di riduzione dell'assegno non autorizza l'iscrizione di ipoteca

| 23/1/2017

Tribunale di Pordenone - Sentenza 5 ottobre 2016 n. 620 L'aver proposto «innumerevoli cause» per ottenere la riduzione dell'assegno di mantenimento nei confronti dell'ex moglie, non giustifica l'iscrizione di ipoteca giudiziale sui beni dell'obbligato ...

legittimazione attiva

Coniuge superstite legittimato a riassumere il giudizio

| 28/11/2016

Tribunale di Trento - Sentenza 17 giugno 2016 n. 642 Nessun difetto di legittimazione ad agire in giudizio per il coniuge superstite. Lo ha stabilito il Tribunale di Trento, sentenza 17 giugno 2016 n. 642, rigettando l'opposizione sollevata sul ...

legge 162/2014

Divorzio breve: strada aperta per l'assegno di mantenimento

| 28/11/2016

Sulla procedura semplificata disciplinata dall'articolo 12 del Dl n. 132/2014, convertito dalla legge 162/2014, attraverso la quale i coniugi possono addivenire in via amministrativa alla separazione, ...

diritto alla identità

Adozioni, la morte non blocca l'accesso ai dati della madre naturale

| 9/11/2016

Corte di cassazione - Sezione I civile - Sentenza 9 novembre 2016 n. 22838 Per chi è stato adottato, la morte della madre naturale non si può tradurre nella definitiva perdita della speranza di conoscere le proprie origini biologiche. La Corte di cassazione, con la ...

CORTE COSTITUZIONALE

Via libera al cognome della madre

| 9/11/2016

Comunicato della Consulta del 9 novembre 2016 L'attribuzione automatica del cognome paterno ai figli legittimi viola la Costituzione. Secondo la Consulta, intervenuta ieri per la terza volta in 18 anni sul tema del doppio cognome, i tempi ...

SEPARAZIONE E DIVORZIO

Casa e assegno per il figlio maggiorenne ex tossico

| 25/10/2016

Tribunale di Taranto - Sezione 1 - Sentenza 7 luglio 2016 n. 2257 Il genitore divorziato ha l'obbligo di continuare a mantenere economicamente il figlio maggiorenne non autosufficiente convivente con l'ex moglie, assegnandole anche la casa coniugale, sempreché ...

abuso familiare

Famiglia, ordine di protezione attuabile anche durante la separazione

| 11/10/2016

L'articolo 342 bis del codice civile al primo comma definisce come abuso familiare la condotta pregiudizievole posta in essere dal coniuge o dal convivente che è causa di grave pregiudizio ...

LEGGE 76 DEL 2016

Coppie di fatto, tutele rafforzate col contratto di convivenza

| 3/10/2016

La legge 76 del 2016 ai commi 36 – 65 disciplina le convivenze di fatto, istituto che può riguardare tanto coppie eterosessuali quanto coppie omosessuali. Il comma 36 definisce i conviventi ...

legge 76 del 2016

Unioni civili, i rinvii al matrimonio orientano la tutela della coppia

| 15/9/2016

Nell'articolo 1, comma 2 della legge 76 del 2016 l'unione civile viene descritta come il rapporto tra «due persone maggiorenni dello stesso sesso» per la cui legittimazione, ai fini del riconoscimento ...