corte ue

Bolzano, per borsisti specializzandi 5 anni di lavoro in Asl Provincia

| 20/12/2017

Cgue - Sentenza 20 dicembre nella causa C-419/16

È legittima la legge n. 1/1986 della Provincia Autonoma di Bolzano che prevede per i medici specializzandi un impegno a lavorare per almeno 5 anni, nei 10 successivi alla specializzazione, presso l'Asl della provincia che ne ha finanziato gli studi all'estero, prevedendo in caso contrario l'impegno a rimborsare sino al 70% delle somme percepite, oltre agli interessi. Lo ha deciso la Corte Ue con la sentenza nella causa C-419/16.
Attenzione! x

Il contenuto è riservato agli abbonati di Guida Al Diritto o Banca Dati Diritto24 .
Se sei già abbonato effettua l'accesso.

Attiva il Servizio

Sei abbonato ma non hai ancora attivato il servizio?

Attivazione
Come Abbonarsi Guida Al Diritto il più prestigioso settimanale di documentazione giuridica. Banca Dati Diritto24 la nuova banca dati di Diritto24