motivazione apparente

Custodia cautelare, illegittima ordinanza Gip adesiva a richiesta Pm

| 11/10/2017

Corte di cassazione - Sentenza 11 ottobre 2017 n. 46792

È illegittima e va annullata perché «meramente apparente» l'ordinanza di custodia cautelare del Gip che si sia limitato a trascrivere, per circa 90 pagine, la richiesta del P.m., per poi osservare che «le risultanze in atti offrono dimostrazione convincente “della esistenza dei gravi indizi di colpevolezza a carico di ciascuno degli indagati”». Lo ha stabilito la Corte di cassazione, con la sentenza 46792 di oggi, accogliendo il ricorso di un uomo imputato (con altre 17 persone) di associazione ...
Attenzione! x

Il contenuto è riservato agli abbonati di Guida Al Diritto o Banca Dati Diritto24 .
Se sei già abbonato effettua l'accesso.

Attiva il Servizio

Sei abbonato ma non hai ancora attivato il servizio?

Attivazione
Come Abbonarsi Guida Al Diritto il più prestigioso settimanale di documentazione giuridica. Banca Dati Diritto24 la nuova banca dati di Diritto24