Csm: Balduzzi, risoluzione su violenze di genere ha importanza strategica

10/5/2018 11:49

“La risoluzione sulle violenze di genere e domestiche approvata dal Csm ha un'importanza strategica per quanto concerne sia la capacita di prevenire e reprimere in modo adeguato fenomeni gravi e che continuano a turbarci, sia la capacità di realizzare, anche per il futuro, un rapporto collaborativo tra il Consiglio superiore della magistratura e gli uffici giudiziari. La deliberazione del Csm ha conosciuto nella sua fase ascendente il largo coinvolgimento degli operatori giudiziari e dei diversi soggetti e professionalità, esterni alla magistratura, che operano in questo settore: ciò potrebbe assicurare alle indicazioni consiliari una maggiore adeguatezza alle reali situazioni degli uffici giudiziari e delle diverse realtà locali, anche sotto il profilo sociale e sanitario.” Così il consigliere del Csm prof. Renato Balduzzi, uno dei relatori della risoluzione “violenze domestiche” approvata ieri dal Consiglio superiore della magistratura.

Vetrina