727 c.p.

Marito corresponsabile dell'abbandono del cane se lo lascia all'ex che lo detesta

| 20/7/2020

Corte di cassazione – Sentenza 20 febbraio 2020 n. 6609

Chi, dopo essersi separato, affida il cane di famiglia all'ex coniuge, pur conoscendone l'avversione, risponde alla pari dell'eventuale abbandono dell'animale in quanto ne ha consapevolmente accettato il rischio. È questo il ragionamento che ha portato la Corte di cassazione, sentenza n. 6609 di oggi, a dichiarare inammissibile il ricorso di un ex marito condannato con la moglie (che non ha proposto ricorso) a pagare 700 euro ciascuno di ammenda per abbandono di animali anche se all'epoca dei fatti ...
Attenzione! x

Il contenuto è riservato agli abbonati di Guida Al Diritto o Banca Dati Diritto24 .
Se sei già abbonato effettua l'accesso.

Attiva il Servizio

Sei abbonato ma non hai ancora attivato il servizio?

Attivazione
Come Abbonarsi Guida Al Diritto il più prestigioso settimanale di documentazione giuridica. Banca Dati Diritto24 la nuova banca dati di Diritto24
Vetrina