obblighi del condannato

Sospensione condizionale, l'obbligo di riparazione scatta con l'irrevocabilità della condanna

| 30/3/2020

Corte di cassazione - Sentenza 30 marzo 2020 n. 10867

Nel caso in cui il giudice non abbia stabilito un termine per il pagamento della somma di denaro al cui adempimento ha subordinato il beneficio della sospensione condizionale della pena, questo coincide con quello dell'irrevocabilità della sentenza di condanna. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, sentenza n. 10867 di oggi, affermando un principio di diritto ed annullando (con rinvio) il provvedimento del tribunale di Modena che aveva rigettato la richiesta di revoca della sospensione condizionale ...
Attenzione! x

Il contenuto è riservato agli abbonati di Guida Al Diritto o Banca Dati Diritto24 .
Se sei già abbonato effettua l'accesso.

Attiva il Servizio

Sei abbonato ma non hai ancora attivato il servizio?

Attivazione
Come Abbonarsi Guida Al Diritto il più prestigioso settimanale di documentazione giuridica. Banca Dati Diritto24 la nuova banca dati di Diritto24
Vetrina