Filtra i contenuti
MALA GESTIO

Rca, la compagnia ritardataria risarcisce anche oltre il massimale

| 26/4/2017

Corte di cassazione - Sezione VI civile - Ordinanza 26 aprile 2017 n. 10221 Nella Rca, il danno derivante dal ritardato pagamento da parte dell'istituto assicurativo non può limitarsi ai soli interessi di mora ma deve coprire la maggior somma, anche eventualmente oltre ...

FAMIGLIA

La mini laurea e il rifiuto al primo lavoro non eliminano l’obbligo di mantenere il figlio

| 26.04.2017

Corte di cassazione - Sezione VI civile - Ordinanza 26 aprile 2017 n. 10207 L'obbligo per il genitore di provvedere al mantenimento del figlio cessa esclusivamente con l'indipendenza economica di quest'ultimo...

TABELLE MILLESIMALI

Condominio: spese comuni, la diversa ripartizione va approvata all'unanimità

| 26/4/2017

Corte d'Appello di Taranto - Sentenza 6 febbraio 2017 n. 43 È illegittima la delibera condominiale che disponga la ripartizione delle spese comuni in parti uguali in deroga al criterio millesimale, se non è stata approvata all'unanimità dai condomini. ...

Consiglio Stato

Trieste, no a sospensiva obbligo vaccini per materna e asili

| 21/4/2017

Consiglio di Stato – Ordinanza 21 aprile 2017 n- 1662 Il Consiglio di Stato si è pronunciato oggi, in sede cautelare, con l'ordinanza n. 1662, sull'obbligo di vaccinazione introdotto dal Comune di Trieste per l'accesso ai servizi educativi comunali ...

SICUREZZA LAVORO

Il tumore per uso del cellulare sul lavoro va risarcito come malattia professionale

| 20.04.2017

Tribunale ordinario di Ivrea - Sezione lavoro - Sentenza n. 96/2017 E' stata riconosciuta la malattia professionale al prestatore che, per motivi di lavoro, abbia utilizzato per molte ore al giorno e per diversi anni il telefono cellulare da cui sia insorto ...

omicidio colposo

Parroco non responsabile dell'incidente se l'oratorio era in uso da terzi

| 20/4/2017

Corte di cassazione – Sezione IV penale – Sentenza 20 aprile 2017 n. 19029 Non può essere addebitata al parroco la morte di un bambino deceduto a seguito del ribaltamento della porta di calcio del campo sportivo parrocchiale a cui si era appeso, perché privata del ...

RISCOSSIONE COATTIVA

Sottrazione al pagamento di imposte per chi rende più difficoltosa la riscossione

| 20/4/2017

Tribunale di Campobasso - Sezione 2 – Sentenza 24 febbraio 2017 n. 73 Il reato di sottrazione fraudolenta al pagamento della imposte è un reato di pericolo che scatta anche di fronte a condotte che rendano semplicemente più difficoltosa la riscossione coattiva ...

prestazione a carico pubblico

Sì alla diagnosi preimpianto se c'è una malattia genetica grave

| 19/4/2017

Tribunale di Milano - Ordinanza 18 aprile 2017 Il Tribunale di Milano, con una ordinanza del 18 aprile scorso, emessa in via di urgenza (ex articolo 700 cpc) ha condannato la clinica Mangiagalli e la Regione Lombardia per il rifiuto di ...

dichiarazione di imposta

Evasione Iva, obbligo di versamento per l'amministratore subentrato dopo la dichiarazione

| 19/4/2017

Corte di cassazione - Sezione III penale - Sentenza 19 aprile 2017 n. 18834 Risponde del reato di omesso versamento Iva, l'amministratore subentrato nell'incarico dopo la dichiarazione di imposta ma prima della scadenza dell'obbligo tributario, qualora non provveda ...

LICENZIAMENTI

Il diritto a non essere demansionato prevale sulla spending review dell’imprenditore

| 19.04.2017

Corte di cassazione - Sezione lavoro - Sentenza 19 aprile 2017 n. 9869 Illegittimo il licenziamento se il datore non provvede al repechage. Ma il “ripescaggio” deve essere eseguito in relazione...

GIURISDIZIONE ORDINARIA

Comuni, valida la lettera di patronage a garanzia della controllata

| 19/4/2017

Tribunale di Reggio Emilia – Sentenza 946/2016 Il Tribunale di Reggio Emilia riconoscendo pieno valore alle lettere di patronage a favore di una municipalizzata attiva nel settore delle rinnovabili, ha condannato il comune di Correggio ...

T.U. 917/1986

Indennità di trasferta, le Sezioni Unite decidono sul calcolo dei contributi

| 18/4/2017

Corte di cassazione – Sezione lavoro – Ordinanza interlocutoria 18 aprile 2017 n. 9731 Saranno le Sezioni Unite a chiarire il quantum di contributi dovuto sulle indennità corrisposte ai dipendenti che prestino la loro opera al di fuori della sede dell'impresa. E, in particolare, ...

ABUSO DEL DIRITTO

Abuso del diritto: per i giudici di merito quello che conta è provare a fare impresa

| 18.04.2018

Corte di cassazione - Ordinanza 18 aprile 2017 n. 9771 L'abuso del diritto rischia di passare inosservato anche in presenza di indizi che farebbero pensare immediatamente a una condotta assolutamente irregolare...

la sentenza

Youtube paga per il copyright

| 18/4/2017

Tribunale di Torino, Sezione specializzata in materia d'impresa, sentenza n. 1928/17 Via da Youtube le puntate di telenovelas rese disponibili in violazione di copyright. Lo stabilisce la Sezione specializzata in materia d'Impresa del tribunale di Torino con sentenza n. 1928 ...

tecnologia dell'eye-tracking

Malati di Sla, sì al puntatore oculare al posto dell'interprete

| 18/4/2017

Tribunale Venezia - Decreto 11 aprile 2017 n. 3150 Il Tribunale Venezia con un decreto dell'11 aprile scorso ha rigettato l'istanza per la nomina di un interprete per un malato di Sclerosi laterale amiotrofica riconoscendo la possibilità di ...

VIOLAZIONE OBBLIGHI ASSISTENZA

Assegno di mantenimento, la disoccupazione non scrimina l'omesso versamento

| 16/4/2017

Corte d'Appello di Palermo - Sentenza 24 febbraio 2017 n. 802 «In materia di violazione degli obblighi di assistenza familiare, l'incapacità economica, intesa come impossibilità dell'obbligato di adempiere a tali obblighi, deve essere assoluta, cioè consistere ...

RISARCIMENTO DEL DANNO

Niente risarcimento da perdita di chance se lo spedizioniere ignora il contenuto dei plichi

| 13.04.2017

Corte di cassazione - Sezione I civile - Sentenza 13 aprile 2017 n. 9571 La spedizione in ritardo non legittima il risarcimento del danno se la ditta che si occupa delle consegne non conosce il contenuto e quindi l'importanza di un invio tempestivo...

risarcimento de danno

La corretta velocità del veicolo va valutata in base alle condizioni del momento

| 13/4/2016

Corte di cassazione - Sezione VI civile - Ordinanza 13 aprile 2017 n. 9646 Con riguardo alla responsabilità civile, il rispetto dell'obbligo di regolare la velocità «in relazione alle caratteristiche e alle condizioni della strada e del traffico e ad ogni altra circostanza ...

PENSIONI

Pensioni: vanno neutralizzati i contributi disoccupazione se i requisiti sono già conseguiti

| 13.04.2017

Corte costituzionale - Sentenza 13 aprile 2017 n. 82 I soggetti che abbiano già maturato i requisiti assicurativi e contributivi per andare in pensione e che continuino a percepire i contributi per la disoccupazione

CONDOMINIO

Va rimossa la veranda costruita a meno di tre metri dalla veduta in appiombo

| 13/4/2017

Corte d'Appello di Palermo - Sezione 2 - Sentenza del 15 febbraio 2017 n. 267 Va rimossa la veranda in legno costruita sul terrazzo esclusivo, qualora il proprietario dell'appartamento del piano superiore lamenti una limitazione della veduta «in appiombo» a causa del ...