Filtra i contenuti
licenziamento illegittimo

Legge 104, per lavoratori con handicap grave permessi slegati dalle esigenze di cura

| 25/9/2020

Corte di cassazione - Sentenza 25 settembre 2020 n. 20243 I permessi accordati dalla "legge 104" al lavoratore portatore di un "handicap grave" hanno l'obiettivo di garantirne "una più agevole integrazione familiare e sociale", la loro fruizione dunque ...

arbitrato

Lodo arbitrale, alle S.U. la decorrenza del termine lungo di impugnazione

| 24/9/2020

Corte di cassazione - Ordinanza 24 settembre 2020 n. 20104 La Prima sezione civile della Cassazione, ordinanza n. 20104 depositata oggi, ha rinviato alle Sezioni Unite la questione della decorrenza del cd termine "lungo" per impugnare il lodo arbitrale. ...

BENEFICIO PRIMA CASA

Agevolazione prima casa: il riconoscimento non è automatico ma servono i requisiti di legge

| 24.09.2020

Corte di cassazione - Sezione sesta civile - Ordinanza 24 settembre 2020 n. 20132 Il diritto all'agevolazione prima casa si ha quando il contribuente ne abbia reale diritto. Lo precisa la Cassazione con l'ordinanza

corte ue

Cgue: Mae, stop al "principio di specialità" per chi lascia lo Stato richiedente

| 24/9/2020

Corte Ue - Sentenza 24 settembre 2020 nella causa C-195/20 Il vincolo per il quale una persona che è stata estradata in base ad un mandato d'arresto europeo, non può essere sottoposta a un procedimento penale, condannata o altrimenti privata della ...

AVVOCATI

Avvocati, la contestazione degli onorari ricade sull'ingiunto che ne eccepisce l'irregolarità

| 23.09.2020

Corte di cassazione - Sezione lavoro- Ordinanza 23 settembre 2020 n. 19970 Qualora si lamenti la non corretta liquidazione degli onorari e dei diritti del procuratore, il conseguente controllo sussiste se e nella misura in cui la parte che eccepisce l'irregolarità... ...

reati

Omessi contributi, rileva l'assoluzione definitiva per le ritenute non versate

| 23/09/2020

Corte di cassazione - Sezione III penale - Sentenza 23 settembre 2020 n. 26519 Annullata con rinvio dalla Cassazione la sentenza di merito che condanna per omissione contributiva l'imprenditore, già assolto con pronuncia definitiva per il mancato versamento di ritenute ...

assistenza sanitaria ue

L'assenza di autorizzazione preventiva non esclude rimborso di cure "urgenti"

| 23/09/2020

Cgue - Quarta sezione - Sentenza 23 settembre 2020 - Causa C-777/18 Costituisce violazione del principio di libera prestazione dei servizi e della direttiva sull'assistenza sanitaria transfrontaliera la legge nazionale che escluda in radice di ottenere il rimborso ...

misure alternative

Sì ai domiciliari anche se l'ospitante non garantisce il mantenimento al detenuto

| 22/09/2020

Corte di cassazione - Sezione II penale - sentenza 22 settembre 2020 n. 26507 La capacità economica di chi si rende disponibile a ospitare nella propria casa il detenuto che chieda il beneficio degli arresti domiciliari non incide sulla concessione degli stessi. E, come ...

diritto all'anonimato

Accertamento giudiziale della maternità, il diritto all'anonimato si affievolisce con la morte

| 22/9/2020

Corte di cassazione - Sentenza 22 settembre 2020 n. 19824 Fin quando la madre naturale è in vita il suo diritto all'anonimato al momento del parto (riconosciuto da diverse norme dell'ordinamento) deve essere massimante tutelato. Nel periodo successivo ...

LAVORO

Sanzioni disciplinari: dopo la difesa scritta il lavoratore ha diritto al ripensamento

| 22.09.2020

Corte di cassazione - Sezione lavoro - Sentenza 22 settembre 2020 n. 19846 Il provvedimento disciplinare può essere legittimamente irrogato anche prima della scadenza del termine dei 5 giorni allorchè...

CASO FRANCESE

Cgue: affitti brevi, legittimo l'obbligo di autorizzazione preventiva

| 22/9/2020

Corte Ue - Sentenza nelle cause riunite C-724/18 e C-727/18 Per la Corte Ue è legittima una legge nazionale che regolamenti il mercato degli affitti brevi sottoponendoli ad un regime autorizzativo. La lotta contro la scarsità di alloggi destinati alla ...

giochi e scommesse

Il "gioco delle tre carte" non integra l'illecita gestione di scommesse

| 21/09/2020

Corte di cassazione - Sezione penale feriale - Sentenza 21 settembre 2020 n. 26321 L'ormai classico banchetto delle 3 carte che da sempre gli spettatori della Formula Uno incontrano nei sottopassi all'interno dell'autodromo di Imola non costituisce illecita raccolta...

DOGANE

Sanzioni doganali: inapplicabile il regime della continuazione

| 21.09.2020

Corte di cassazione - Sezione tributaria - Sentenza 21 settembre 2020 n. 19633 In tema di sanzioni doganali è inapplicabile il regime della continuazione...

condominio

Delibere condominiali, termini di impugnazione non modificabili

| 21/9/2020

Corte di cassazione - Sentenza 21 settembre 2020 n. 19714 Il regolamento condominiale non può intervenire sui termini per l'impugnazione delle delibere assembleari, si tratta infatti di una materia sottratta dal codice civile alla possibilità di modifica ...

giudizio di legittimità

Procura invalida, l'avvocato paga le spese e il raddoppio del contributo unificato

| 21/9/2020

Corte di cassazione - Sentenza n. 18283/2020 L'invalidità della procura alle liti può trasformarsi in un vero e proprio salasso per il legale che viene condannato a pagare in proprio le spese di giudizio, oltre al raddoppio del contributo ...

omessa dichiarazione

Lista Falciani, legittima la sanzione su impulso Fisco francese

| 18/9/2020

Corte di cassazione - Sentenza 18 settembre 2020 n. 19446 È legittima la sanzione pecuniaria, per omessa dichiarazione, elevata dal Fisco italiano attivato, in forza della Direttiva 77/799/CEE, su impulso dell'Amministrazione francese che ha accertato ...

DECRETO INGIUNTIVO

Nel giudizio di opposizione a decreto ingiuntivo la mediazione è a carico del creditore opposto

| 18.09.2020

Corte di cassazione - Sezioni unite civili - Sentenza 18 settembre 2020 n. 19596 Il procedimento di mediazione nel giudizio di opposizione a decreto ingiuntivo è a carico del creditore opposto...

compatibilità ambientale

Valutazione di impatto ambientale, no al silenzio assenso

| 18/9/2020

Consiglio di Stato - Sentenza n. 4698 del 22 luglio 2020 No al silenzio assenso sulla procedura di valutazione di impatto ambientale. Vi è infatti un contrasto tra una simile previsione ed i principi comunitari che impongono l'esplicitazione delle ...

LICENZIAMENTO

Da licenziare il medico che maltratta i pazienti senza fornire le giustificazioni

| 17.09.2020

Corte di cassazione - Sezione lavoro - Sentenza 17 dicembre 2020 n. 19408 L'aiuto medico che maltratti una paziente è passibile di licenziamento...

corte ue

Cgue: ok al marchio "Messi", la notorietà esclude il rischio confusione

17/9/2020

Corte Ue - Sentenza nelle cause riunite C 449/18 e C 474/18 Al termine di una lunga battaglia legale, il calciatore fuoriclasse Lionel Messi potrà registrare il marchio «MESSI» per articoli e abbigliamento sportivi. La Corte Ue (Sentenza nelle cause ...

Vetrina