in primo piano

Know-how, secondo la Cassazione non è elemento essenziale del franchising

Avv. Valerio Pandolfini, Studio legale Pandolfini A dispetto della crescente diffusione del franchising in Italia – inequivocabilmente testimoniata dai dati circa il numero delle reti, punti vendita e affiliati, in costante (anche se lenta) crescita – il numero delle sentenze edite in materia è, singolarmente (ma non sorprendentemente) alquanto ridotto; il che spiega la grande attenzione degli studiosi della materia ogniqualvolta vengano resi noti provvedimenti in tema di franchising, soprattutto quando si tratti di pronunce di legittimità. ...

Il punto su… Le clausole di esclusiva delle cooperative di radiotaxi sono restrittive della concorrenza


21/09/2018 |

Commento a cura dell'avv. Vittorio Provera, Trifirò & Partners Avvocati Un recente provvedimento emanato dall'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM) il 27 giugno 2018, ...

contravvenzioni stradali

Spese di notifica sanzioni stradali: cade il monopolio di Poste Italiane, e un'app le abbatte


20/09/2018 |

Nell'ambito delle notifiche delle contravvenzioni stradali è ormai crollato, a colpi normativi, il monopolio di Poste Italiane, così aprendo le porte al business dei privati. Ma così potrebbe ...

ANTITRUST

Nullità della fideiussione bancaria per violazione delle norme antitrust


18/09/2018 |

Tribunale di Salerno, civ., sez. I, Sentenza del 23 agosto 2018, n. 3016 Con la sentenza n. 3016 del 23.08.2018 il Tribunale di Salerno interviene sulla questione della nullità dei ...

Rinuncia all'azione ed agli atti nel processo civile


17/09/2018 |

Tribunale di Como 27 giugno 2018 (il testo integrale sarà presto disponibile in Plus Plus 24 Diritto) Nota a cura di Bonaventura Minutolo e Francesco Torniamenti, Trifirò & Partners ...

Le sentenze del giorno

sezioni unite

Azione di responsabilità «mista»

| 21/9/2018 |

È del giudice ordinario la competenza sull'azione di responsabilità contro il management di una società partecipata. Nello stesso tempo, però, può essere affermata una sorta di concorso con la giurisdizione contabile, tutte le volte in cui emerge un danno erariale. Lo afferma la Corte di cassazione ...

lavoro

Licenziabile dipendente che si prende “tempo tuta” non previsto

| 20/9/2018 |

È licenziabile per «insubordinazione» il dipendente che per otto volte nel giro di poco più di un mese interrompe il lavoro 10 minuti prima della fine del turno, attribuendosi un “tempo tuta” non previsto dal contratto, e ciò nonostante i ripetuti ammonimenti da parte dell'azienda. Lo ha stabilito ...

sezioni unite

Avvocati, il Coa non può conoscere l’esecuzione delle sanzioni irrogate

| 19/9/2018 |

«Le funzioni esercitate in materia disciplinare dai Consigli dell'Ordine degli Avvocati, ed il relativo procedimento, hanno natura amministrativa e non giurisdizionale», per cui i Coa «non hanno il potere di conoscere dell'esecuzione delle sanzioni irrogate nei confronti degli iscritti». Né in contrario ...

condotta abituale

Truffa del cartellino, se reiterata esclusa particolare tenuità del fatto

| 18/9/2018 |

Linea dura della Cassazione sulle truffe del cartellino nella pubblica amministrazione. Con la sentenza n. 38997/2018, infatti, i giudici di legittimità hanno respinto il ricorso di un medico della Asl di Brindisi, reo di aver fatto timbrare un certo numero di volte il proprio badge ad altre persone, ...

Rassegna di Giurisprudenza
NON PUNIBILITÀ PER PARTICOLARE TENUITÀ DEL FATTO

"Comportamento abituale" ostativo al riconoscimento del beneficio


16.09.2016 |

La causa di esclusione della punibilità per particolare tenuità del fatto di cui all'art. 131 bis cod. pen. non può essere dichiarata qualora venga reiteratamete omessa la condotta di ...

LAVORO

Presupposti per il riconoscimento e l'indennizzabilità dell'infortunio sul lavoro


15.09.2016 |

Nella materia degli infortuni sul lavoro la valutazione del giudice di merito circa l'insussistenza del nesso eziologico fra l'occasione di lavoro e l'infortunio è insindacabile in sede ...

BENI DEMANIALI

Aumento dei canoni per l'utilizzo di beni demaniali


14.09.2016 |

E' manifestamente infondata la questione di legittimità costituzionale dell'art. 2, commi 42 e 43, della l. n. 350/2003, che stabilisce l'aumento del sestuplo dei canoni di attraversamento ...

AGEVOLAZIONI FISCALI

Recupero sgravi contributivi integranti aiuti di Stato incompatibili col mercato comune


13.09.2016 |

La mera esistenza di una o più disposizioni legislative nazionali disciplinanti gli aiuti poi giudicati illegittimi, costituendo il necessario presupposto per la loro applicazione, non ...