RISARCIMENTO DEL DANNO

Spetta al ministero dell’Istruzione risarcire l’alunna violentata da un operaio a scuola

29 Maggio 2013

Corte di Cassazione - sezione III civile - sentenza 29 maggio 2013 n. 13457

Spetta al ministero dell'Istruzione risarcire una bambina che ha subito violenza sessuale all'interno di una scuola, perchè l'amministrazione avrebbe dovuto prestare adeguata vigilanza all'interno dell'istitituto.
Attenzione! x

Il contenuto è riservato agli abbonati di Guida Al Diritto .
Se sei già abbonato effettua l'accesso.

Attiva il Servizio

Sei abbonato ma non hai ancora attivato il servizio?

Attivazione
Come Abbonarsi

Non sei abbonato e vuoi sapere come fare?

Abbonati