CORTE COSTITUZIONALE

Bocciato il prelievo fiscale sulle pensioni d’oro: irragionevole

05 Giugno 2013

Corte costituzionale - Sentenza 5 maggio 2013 n. 116

Il contributo di solidarietà imposto alle pensioni d’oro è illegittimo in quanto integrando un prelievo di natura tributaria vìola il principio di uguaglianza e di capacità contributiva realizzando 'un intervento impositivo irragionevole e discriminatorio ai danni di una sola categoria di cittadini'. Parola della Consulta che con la sentenza 116/2013
Attenzione! x

Il contenuto è riservato agli abbonati di Guida Al Diritto .
Se sei già abbonato effettua l'accesso.

Attiva il Servizio

Sei abbonato ma non hai ancora attivato il servizio?

Attivazione
Come Abbonarsi

Non sei abbonato e vuoi sapere come fare?

Abbonati
Vetrina