RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE

Risarcimento del danno per il notaio che non fa le visure anche se lo chiede l’acquirente

13 Giugno 2013

Corte di cassazione - Sezione III civile - Sentenza 13 giugno 2013 n. 14865

Sussiste la responsabilità contrattuale del notaio che sulla base di una clausola contrattuale sottoscritta dal solo acquirente si reputi esonerato dall’effettuare le visure ipotecarie per un immobile successivamente rivelatosi gravato da pesi. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, con la sentenza 14865/2013, chiarendo che se il notaio non adempie correttamente alla propria prestazione, ivi compresa quella attinente alle attività preparatorie (tra cui quella di visure catastali ed ipotecarie), ...
Attenzione! x

Il contenuto è riservato agli abbonati di Guida Al Diritto .
Se sei già abbonato effettua l'accesso.

Attiva il Servizio

Sei abbonato ma non hai ancora attivato il servizio?

Attivazione
Come Abbonarsi

Non sei abbonato e vuoi sapere come fare?

Abbonati