Decorrenza degli effetti dell'adozione
Codice civile
Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana 4 aprile 1942, n. 79
Codice civile. [codice civile]
Approvato con R.D. 16 marzo 1942, n. 262

LIBRO PRIMO. Delle persone e della famiglia - TITOLO OTTAVO. Della adozione di persone maggiori di età - CAPO PRIMO. Della adozione di persone maggiori di età e dei suoi effetti
Articolo 298
Decorrenza degli effetti dell'adozione

L'adozione produce i suoi effetti dalla data del decreto che la pronunzia.

Finché il decreto non è emanato, tanto l'adottante quanto l'adottando possono revocare il loro consenso .

Se l'adottante muore dopo la prestazione del consenso e prima dell'emanazione del decreto, si può procedere al compimento degli atti necessari per l'adozione.

Gli eredi dell'adottante possono presentare alla corte memorie e osservazioni per opporsi all'adozione. (1)

Se l'adozione è ammessa, essa produce i suoi effetti dal momento della morte dell'adottante.

 

-----

(1) L'art. 3, L. 05.06.1967,n. 431 ha sostituito alla competenza della Corte d'Appello quella del tribunale nel cui circondario l'adottante ha la residenza.

 

Vetrina