Pena in caso di inammissibilità
Codice civile
Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana 4 aprile 1942, n. 79
Codice civile. [codice civile]
Approvato con R.D. 16 marzo 1942, n. 262

LIBRO PRIMO. Delle persone e della famiglia - TITOLO SETTIMO. Dello stato di figlio - CAPO QUINTO. Della dichiarazione giudiziale della paternità e della maternità
Articolo 275
Pena in caso di inammissibilità
Abrogato

[Il tribunale, se dichiara inammissibile l'azione, puo' condannare l'istante al pagamento di una pena pecuniaria da lire trecento a lire cinquemila].

(1)

 

-----

(1) Il presente articolo è stato abrogato dall' art. 118, L. 19.05.1975 n. 151.

 

Vetrina