Fabbricazione o commercio abusivi di materie esplodenti
Codice penale
Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana 26 ottobre 1930, n. 251
Codice penale [codice penale]
Approvato con R.D. 19 ottobre 1930, n. 1398

LIBRO TERZO. Delle contravvenzioni in particolare - TITOLO PRIMO. Delle contravvenzioni di polizia - CAPO PRIMO. Delle contravvenzioni concernenti la polizia di sicurezza - SEZIONE SECONDA. Delle contravvenzioni concernenti l'incolumità pubblica - PARAGRAFO SECONDO. Delle contravvenzioni concernenti la prevenzione di infortuni nelle industrie o nella custodia di materie esplodenti
Articolo 678
Fabbricazione o commercio abusivi di materie esplodenti

Chiunque, senza la licenza dell'Autorità o senza le prescritte cautele, fabbrica o introduce nello Stato, ovvero tiene in deposito o vende o trasporta materie esplodenti o sostanze destinate alla composizione o alla fabbricazione di esse, è punito con l'arresto da tre a diciotto mesi e con l'ammenda fino a euro 253. (1)

 

-----------

(1) Le pene sono state triplicate dall'art. 34, L. 18.04.1975, n. 110. Tale articolo ha stabilito altresì che "in ogni caso l'arresto non può essere inferiore a tre mesi".

 

Vetrina