Diminuzione di pena nel caso di una sola circostanza attenuante
Codice penale
Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana 26 ottobre 1930, n. 251
Codice penale [codice penale]
Approvato con R.D. 19 ottobre 1930, n. 1398

LIBRO PRIMO. Dei reati in generale - TITOLO TERZO. Del reato - CAPO SECONDO. Delle circostanze del reato
Articolo 65
Diminuzione di pena nel caso di una sola circostanza attenuante

Quando ricorre una circostanza attenuante, e non è dalla legge determinata la diminuzione di pena, si osservano le norme seguenti:

1. alla pena di morte è sostituita la reclusione da ventiquattro a trenta anni;

2. alla pena dell'ergastolo è sostituita la reclusione da venti a ventiquattro anni;

3. le altre pene sono diminuite in misura non eccedente un terzo. (1)

 

-----

(1) La pena di morte è stata soppressa e sostituita dal D.Lgt.Lgs. 10.08.1944, n. 224 e dal D.Lgs. 22.01.1948, n. 21.

 

Vetrina