Forme e termini della costituzione in appello
Codice di procedura civile
Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana 28 ottobre 1940, n. 253
Codice di procedura civile
Approvato con R.D. 28 ottobre 1940, n. 1443

LIBRO SECONDO. Del processo di cognizione - TITOLO TERZO. Delle impugnazioni - CAPO SECONDO. Dell'appello
Articolo 347
Forme e termini della costituzione in appello

La costituzione in appello avviene secondo le forme e i termini per i procedimenti davanti al tribunale. (1)

L'appellante deve inserire nel proprio fascicolo copia della sentenza appellata.

Il cancelliere provvede a norma dell'articolo 168 e richiede la trasmissione del fascicolo d'ufficio al cancelliere del giudice di primo grado.

-----

(1) Il presente comma è stato così sostituito dall' art. 53, L. 26.11.1990, n. 353. Acquista efficacia dal 30.04.1995 come stabilito dai DD.LL. 16.12.1993, n. 521, 14.021994, n. 105, 14.04.1994, n. 235, 18.06.1994 n. 380, 08.08.1994, n. 493 non convertiti in legge e dal D.L. 7.10.94, n. 571 convertito in legge 06.12.1994 n. 673. Si riporta di seguito il testo previgente:

"La costituzione in appello avviene secondo le forme e i termini rispettivamente stabiliti per i procedimenti davanti al tribunale o davanti al pretore".