Forme particolari di notificazione disposte dal giudice
Codice di procedura penale
Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana 24 ottobre 1988, n. 250
Codice procedura penale
Approvato con D.P.R. 22 settembre 1988, n. 447

LIBRO SECONDO. Atti - TITOLO QUINTO. Notificazioni
Articolo 150
Forme particolari di notificazione disposte dal giudice

1.Quando lo consigliano circostanze particolari, il giudice puo` prescrivere, anche di ufficio, con decreto motivato in calce all'atto, che la notificazione a persona diversa dall'imputato sia eseguita mediante l'impiego di mezzi tecnici che garantiscano la conoscenza dell'atto.

2.Nel decreto sono indicate le modalita` necessarie per portare l'atto a conoscenza del destinatario.