Mutamento circoscrizioni provinciali
Costituzione della Repubblica
Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana 27 dicembre 1947, n. 298
Costituzione della Repubblica Italiana
Approvata dall'Assemblea Costituente il 22 dicembre 1947, promulgata dal Capo provvisorio dello Stato il 27 dicembre 1947

PARTE SECONDA Ordinamento della Repubblica - TITOLO QUINTO Le Regioni, le Province, i Comuni
Articolo 133
Mutamento circoscrizioni provinciali
(Rubrica non ufficiale)

Il mutamento delle circoscrizioni provinciali e la istituzione di nuoveProvince nell'ambito d'una Regione sono stabiliti con leggi della Repubblica, suiniziativa dei Comuni, sentita la stessa Regione.

La Regione, sentite le popolazioni interessate, puo` con sue leggi istituirenel proprio territorio nuovi Comuni e modificare le loro circoscrizioni edenominazioni.

 

Vetrina