MALTRATAMENTI

No al reato di maltrattamenti all’interno della grande azienda

08 Maggio 2013

Corte di cassazione - Sezione VI penale - sentenza 8 maggio 2031 n. 19760

Escluso il reato di maltrattamenti a danno di una dipendente dell’Enel da parte del dirigente. Il rapporto tra datore di lavoro e dipendente di una grande azienda non può infatti essere ricondotto a quello “para- familiare”. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, con la sentenza 19760/2013, respingendo il ricorso della dipendente
Attenzione! x

Il contenuto è riservato agli abbonati di Guida Al Diritto .
Se sei già abbonato effettua l'accesso.

Attiva il Servizio

Sei abbonato ma non hai ancora attivato il servizio?

Attivazione
Come Abbonarsi

Non sei abbonato e vuoi sapere come fare?

Abbonati